Scoprire Salamanca

by Paqui on Wednesday, August 01, 2007

Nunzio, Course Counsellor a don Quijote.

Avendo cominciato la mia esperienza a Salamanca proprio come studente don Quijote, posso dire con certezza che questa sia la città ideale per chi vuol fare una “full immersion” per imparare lo spagnolo nel più breve tempo possibile.

Ad ottobre dell’anno scorso decisi di frequentare un corso intensivo di spagnolo presso la scuola don Quijote qui a Salamanca, che è stata la prima ad essere fondata, nel 1989.

Come ogni studente don Quijote, mi trovai a dover scegliere il tipo di alloggio che soddisfasse maggiormente le mie esigenze. Avendo concluso da poco l’università, sono ormai abituato a condividere appartamenti con altri studenti ed è sicuramente l’opzione che più si addice a chi, come me, vuol sentirsi completamente indipendente e vuol gestire il proprio tempo a modo suo e, ad esempio, decidere autonomamente a che ora mangiare.

Optai dunque per un appartamento per studenti, scelta che si rivelò azzeccata, visto che il giorno stesso in cui arrivai, ebbi modo di conoscere i miei coinquilini provenienti da Germania e Olanda, con i quali si instaurò un ottimo rapporto di amicizia. Salamanca cathedral

Sin dall’inizio mi sembrò che Salamanca fosse una città fatta per me: un magnifico centro storico chiuso al traffico con al centro un’incantevole “terrazza” (la Plaza Mayor) farebbero sentire a suo agio anche il turista più spaesato. Essendo una città abbastanza piccola (circa 180.000 abitanti) , si può andare ovunque senza dover usare i mezzi pubblici. Al tempo stesso, i più di 40.000 studenti che affollano le strade del centro, sia di giorno che di notte, rendono Salamanca una delle città più vive di Spagna.

C’è da dire che anche altri amici che avevano scelto di alloggiare presso una famiglia del posto, non se ne pentirono affatto! In particolare, un amico inglese con la passione per il golf, ebbe la fortuna di capitare in una famiglia dove il padre, istruttore di golf, di domenica lo invitava a giocare con i suoi amici golfisti. Un’ottima occasione, dunque, per imparare lo spagnolo divertendosi!

Il destino volle che proprio alla fine del mio corso venissi a sapere che don Quijote aveva bisogno di un course cousellor che parlasse italiano, per far fronte alla sempre maggiore richiesta di corsi da parte di gente italiana. Fu così che cominciai questa esperienza, nella quale ho aiutato e contino ad aiutare centinaia di persone che sono alle prese con una scelta difficile, come quella di un corso in Spagna o in America Latina.

[*] Richiedi adesso informazioni per studiare spagnolo


Keywords: Salamanca,In italiano,Spagnolo

Comments

No comments found.